Rischio e Royal Mehdi – Bolotov Mixtape

Inserita da il 30 apr 2011

Un momento particolarmente florido per l’Hip Hop italiano, se teniamo presente il fatto che pure i lavori che escono in free sono il top. Il circuito dei mixtape o comunque sia dei lavori on line va man mano consolidandosi; è il turno di Royal Mehdi e Rischio con ‘Bolotov Mixtape’.

Attenzione, stiamo parlando di due che fanno Hip Hop da molto tempo, questa è tutta la loro vita. Se i più grandi ricorderanno la Pmc, che si è sciolta negli ultimissimi anni, eccoli sono parte di essa. Nei due tape ci sono anche altri elementi che ai tempi formavano la crew bolognese, che ha iniziato col writing, e non pochi grattacapi con la polizia locale quali Gianni K, Nunzio e Shezan il Ragio, che ho trovato davvero piacevole riascoltare dopo un bel po’ di tempo. Il tape è diviso in due.

Nella prima abbiamo soprattutto Rischio, e le sue qualità non si discutono. Il rapper ascolano trapiantato a Bologna è fuori con ‘Sogni d’oro’, uno dei migliori dischi del 2010, ma non è sazio. Il suo inconfondibile flow, e il suo astrattismo si fondono con le ottime strumentali mixate da Dj Crime e hostate dalla sensualissima Mary Jane. Rischio è impavido, imperturbabile e tutto di un pezzo.

A tal punto rende molto l’immagine in ‘Cuore Freddo’ , un pezzo al limite tra struggle e spiritualità, assieme all’ottimo O’Iank dei Fuossera. Incisivo nella banger ‘Sbaam’, nel quale assistiamo ad un ottimo spalla a spalla con Royal Mehdi, il resto godetevelo senza che vi dica niente. Royal Mehdi già, quello di ‘ Bolo by Night’. Che fine aveva fatto Royal Mehdi? Dove cazzo era Royal Mehdi, prima di sganciare queste bombe? Non lo sanno fare tutti il rap di strada. Non è da tutti. E’ robba sua. Quasi quasi con la seconda parte del tape dove troviamo quasi sempre l’italo-marocchino ho respirato un po’ l’atmosfera di Roccia Music.

Sensazioni belle. Una decina di tracce in cui Mehdi fa a cazzotti col microfono, e da buon pugile li mette tutti ko. Francamente vado matta per ‘I 10 comandamenti’ è una vera e propria hit, quando il rap ce l’hai dentro, e lo fai con così tanta naturalezza, in 4 minuti ti prendi il mondo in tasca. Figo risentire Mehdi con Shablo in ‘Stasera non fa per me’, Il viaggio continua in ‘Stesso Sangue’ con N’to, La Furia e Rischio.

All stars connection, atmosfera cupa, immagini di una gioventù ai margini che cerca il riscatto. Spicca tra una traccia e l’altra un paio di pezzi di Omar Mefisto: non so assolutamente nulla di lui, solo che è una bella sorpresa. Ritroviamo Gianni Kg notevolmente migliorato, con un pezzo d’amore bello fresco. Divertente poi,‘Spalanca tutto il gas’ in cui il rapper di origine magrebina le lancia a raffica, a 220. Il resto ce l’avrete facilmente tra le vostre mani, visto che è in free, e quindi alla portata di tutti.

Un lavoro di primissimo livello da parte di Rischio e Royal Mehdi, rispettatelo. Non merita di finire abbandonato in quella putrida cartella del download selvaggio, dei dischi e gli mp3 presi ad minchiam in giro per il web. Robba da Ipod. I due sono prontissimi alla compila dell’anno ‘Thori e Rocce’. Don Joe e Shablo lo sanno bene.

Commenta con la tua opinione!

Commenti

  1. Nelly C scrive:

    errata corrige: il pezzo ’10′ comandanenti è del palermitano Dome Damato. Props per questo ragazzo, altra grande sorpresa da Bolotov!



Se hai dimenticato la tua password usa il recupero password.

×