Corrado & Geeno-Doveva Andare Così

Inserita da il 18 apr 2013

“Parlo da solo perchè ascolto solo me”, così recita il ritornello di Tutto Ciò Che Abbiamo Siamo Noi, il singolo di lancio dell’Ep di Corrado, Doveva Andare Così. Questo lavoro è una dichiarazione di indipendenza, l’affermazione della personalità di questo giovane artista napoletano. Corrado ha voluto dire la sua sullo scioglimento dei Co’Sang, mettendosi dalla parte di Luchè e rifiutando di ascoltare tutte le critiche e le insinuazioni.

Una vita nuova, a Londra, una lingua nuova, l’italiano al posto del dialetto napoletano, la voglia di fare a modo proprio e di mandare affanculo tutti quei falsi amici che si sono rivoltati contro nell’ultimo anno e  mezzo. Questo Ep, realizzato sulle produzioni di Geeno, e con la collaborazione di Luchè, è un manifesto di libertà ed indipendenza, uno schiaffo in faccia a tutti i chiaccheroni.

Si parte con Nessuna Scusa, una vera e propria intro di 2 minuti. Corrado inizia la sua dichiarazione di indipendenza, non ha più paura delle voci, non c’è nessuna scusa per non ambire al punto più alto. La seconda traccia dell’Ep è Doveva Andare Così, che da il titolo al suo lavoro, un’altra grande traccia con rime efficaci e un flow davvero coinvolgente. Bellissimo il passaggio in cui Corrado dice: “ho fatto fuori il passato per prendermi un futuro, adesso vorrei indietro il mio passato…mi sa che mi sono perso, ma niente viene per caso mi han detto.”

Si continua con Ho Perso La Mia Religione, con una grandissima strumentale di Geeno, davvero molto ritmata e coinvolgente. Subito dopo arriva la traccia migliore dell’Ep, Tutto Ciò Che Abbiamo Siamo Noi, in collaborazione con l’amico fraterno Luchè. Un pezzo stupendo con una grandissima atmosfera, corredato da un video essenziale ma molto efficace. Sulla traccia Luchè caccia una strofa clamorosa, che dimostra ancora il talento pazzesco dell’ex componente dei Co’Sang. Da segnalare anche Nato Pronto, in collaborazione con Madman,Gemitaiz e Luchè, con un’altra strumentale di altissimo livello e strofe efficaci da parte di tutti gli interpreti.

In definitiva, siamo davanti ad un ep molto solido, prodotto alla grande e con testi efficaci. Corrado ha fatto centro e la sua nuova vita gli ha permesso di spaziare nelle tematiche e rendere questo lavoro molto più variegato e sfaccettato. Una delle uscite più interessanti del 2012.

 

Voto: 8

Black Friday-Poesia Cruda/ Free Download

Commenta con la tua opinione!



Se hai dimenticato la tua password usa il recupero password.

×